Comunicati stampa

Comunicato stampa | Linda Bimbi. Una vita, tante storie

La testimonianza di una vita che ha attraversato continenti, ha visto tramontare regimi, ha creduto fino in fondo nei diritti dei popoli oppressi e per il loro riscatto si è spesa. Linda Bimbi. Una vita, tante storie è il lungo viaggio di una donna, pubblicato per le Edizioni Gruppo Abele, è in uscita il 23 settembre 2015 con la collana Staffette, disponibile in tutte le librerie e online.

Il libro

Le storie delle donne e degli uomini nella storia del mondo. Riguarda tutti, ma per alcune vite è ancor più evidente. Lo è quando formazione civile, passione politica, vita spirituale portano – direbbe Linda Bimbi – a «scendere nella vita», nei suoi più cupi meandri, per interrogarsi di fronte alle ingiustizie subite dai popoli e scegliere da che parte stare. Il libro restituisce un lungo e appassionato dialogo tra Chiara Bonifazi, antropologa, e Linda Bimbi. Giovane studentessa universitaria nei primi anni 50’ del Novecento che sceglie, dopo aver preso i voti, di partire per il Brasile. Lì, nel dramma della dittatura, seppure in convento, è in grado di coniugare vocazione religiosa e impegno politico, sposa e promuove la pedagogia come “pratica di libertà” di Paulo Freire, difende le vittime del regime, fino al rischio per la propria vita. Molti altri sono i tasselli della Storia che incrociano la vita di questa donna: il rinnovamento della Chiesa all’indomani del Concilio Vaticano II, il lungo lavoro iniziato a Bruxelles nel 1973 con il Tribubale Russel II per la Repressione in Brasile, Cile e America Latina, la proclamazione il 4 luglio del 1976 della Dichiarazione dei Diritti dei Popoli ad Algeri. Oggi in Italia, Linda lavora al fianco della Fondazione Lelio e Lisli Basso, segue i progetti e la formazione per i giovani.
Un libro destinato a tutti quanti vogliano guardare alcune delle vicende storiche del Novecento da un punto di vista privilegiato, quello di chi le ha vissute direttamente e ne è stata parte integrante. Un racconto che invita a cogliere la necessità e l’importanza dell’impegno civile e della memoria storica, da utilizzare anche in contesti formativi e scolastici.

Sinossi

Il racconto della vita di Linda Bimbi, cuore del libro, è preceduto dall’ampia introduzione di Luciana Castellina e seguito da una sezione del testo denominata Riferimenti. Troviamo qui le voci della Comunità di religiose che hanno sempre accompagnato il percorso di Linda; una dettagliata Cronologia di eventi privati e collettivi che scandiscono il vissuto individuale e storico della narrazione; una ricostruzione in Cornici delle più importanti vicende storiche citate; una carrellata di “eccellenti” biografie: le persone importanti incontrate da Linda nella sua vita; la sua bibliografia. Chiude il testo un’appendice fotografica.

L’autrice

Chiara Bonifazi è nata a Roma nel 1985. Laureata in Discipline Etno-antropologiche, attualmente lavora in collaborazione con diverse realtà associative negli ambiti della progettazione sociale e della ricerca-azione. Collabora, in particolare, con Solidarius Italia, una micro impresa di cui è socia fondatrice, sui temi dell’economia sociale e solidale. Da sempre appassionata di narrazioni e storie di vita, questo è il suo primo racconto biografico.

IL LIBRO